Pioggia di medaglie per la squadra italiana a Parigi

Si conclusa a Parigi l'edizione 2017 della Finale internazionale dei Campionati internazionali di Giochi Matematici che ha visto il trionfo della compagine italiana in tutte le categorie in gara, vincendo due ori, cinque argenti, tre bronzi e altri ottimi piazzamenti.

Dopo due giorni di sfide a colpi di quesiti matematici per stabilire i vincitori delle Finali internazionali dei Campionati Internazionali di Giochi Matematici, che si sono tenute a Parigi presso l'Université Paris-Diderot, la classifica definitiva ha sancito un grande successo per la nostra nazionale, in particolare nella categoria C2 dove il podio è tutto tricolore con l'oro di Massimiliano Foschi, l'argento di Tommaso Lunghi e il bronzo di Valerio Stancanelli. Ottimi risultati arrivano anche dalla categoria L1 in cui la nostra squadra ha occupato i due gradini più alti: oro a Fabio Pruneri e argento per Bernardo Tarini. Successo anche nella categoria GP con l'argento di Giacomo Bertolucci e il bronzo di Daniele Rossano.

Ad arricchire il medagliere gli argenti di Leonardo Angelini per la categoria C1 e di Marco Pellegrini per la categoria HC e il bronzo di Giacomo Hermes Ferraro nella categoria L2.

 

 

Ma oltre alle medaglie si sono aggiunti degli ottimi piazzamenti da parte degli altri "giochisti" italiani: 10° posto per Jacopo Francesco Cassella (C1), 14° posto per Pietro Andreose (C1), 15° posto per Leonardo Risari (C1), 38° posto per Giacomo Manfredini (C1), 8° posto per Adeo Felice (C2), 23° posto per Matto Gori (C2), 6° posto per Edoardo Bertoletti (L1), 7° posto per Giovanni Battista Scambia (GP), 5° posto per Simone Bombari (HC), 13° posto per Silvano Monastero (HC), 22° posto per Marco Broglia (HC) e 23° posto per Giorgio Dendi (HC).

A questo link tutti i risultati: www.ffjm.org

 

Cerca nel sito