Campionati Internazionali di Giochi Matematici

"Logica, intuizione e fantasia" è il nostro slogan. Vuole comunicare con immediatezza che i "Campionati internazionali di Giochi matematici" sono delle gare matematiche ma che, per affrontarle, non è necessaria la conoscenza di nessuna formula e nessun teorema particolarmente impegnativo.

Occorre invece una voglia matta di giocare, un pizzico di fantasia e quell'intuizione che fa capire che un problema apparentemente molto complicato è in realtà più semplice di quello che si poteva prevedere. Un gioco matematico è un problema con un enunciato divertente e intrigante, che suscita curiosità e la voglia di fermarsi un po' a pensare. Meglio ancora se la stessa soluzione, poi, sorprenderà per la sua semplicità ed eleganza.

Concretamente, i "Campionati internazionali di Giochi matematici" sono una gara articolata in tre fasi: le semifinali (che si tengono in numerose sedi sparse sul territorio nazionale e non solo), la finale nazionale (che si svolge a Milano, in Bocconi) e la finalissima internazionale di Parigi dell’ultima settimana di agosto).

In ognuna di queste competizioni (semifinale, finale e finalissima internazionale), i concorrenti sono di fronte a un certo numero di quesiti (di solito, tra 8 e 10) che devono risolvere in 90 minuti (per la categoria C1) o in 120 minuti per le altre categorie.

 

CATEGORIE. Le difficoltà dei "giochi" sono previste in funzione delle diverse categorie:
C1 (per gli studenti di prima e seconda media); 

C2 (per gli studenti di terza media e prima superiore);

L1 (per gli studenti di seconda, terza e quarta superiore); 

L2 (per gli studenti di quinta superiore e del primo biennio universitario);

GP ("grande pubblico" riservato agli adulti, dal 3° anno di Università ... ai classici 99 anni di età).

 

COME PARTECIPARE AI GIOCHI

 

INFORMAZIONI DA LEGGERE PRIMA DI ISCRIVERSI

Per partecipare occorrono due condizioni (entrambe):

  • il versamento della quota di iscrizione;
  • la compilazione della scheda di iscrizione sul nostro form online.
  • Non sono accettate in alcun caso le iscrizioni incomplete (in particolare, le ricevute di versamento della quota di iscrizione senza la scheda compilata nel form).
  • Dopo la scadenza del termine delle iscrizioni, non sono accettate nuove iscrizioni individuali o cumulative né aggiunte a iscrizioni cumulative già effettuate.
  • Entro il termine delle iscrizioni potranno essere richieste correzioni di errori dei nominativi, delle categorie e della sede scelta di iscrizioni già registrate. Eventuali segnalazioni di casi particolari – diversi dalle correzioni di cui sopra – dovranno essere tempestivamente comunicate al Centro PRISTEM (in ogni caso, entro una data prefissata) all'indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..
  • In ogni fase della manifestazione, anche in quella delle iscrizioni, non sono ammesse sostituzioni di concorrenti.

 

ISCRIZIONE

Per partecipare occorre versare 8 Euro (per ogni concorrente) sul c/c postale n. 478271 intestato a Università Bocconi - Milano, oppure tramite bonifico bancario, intestato a "Università Bocconi - Milano", c/o Banca Popolare di Sondrio AG. 11, Via Bocconi 8, 20136 Milano, IBAN IT55 E056 9601 6100 0000 2000 X88 specificando, in entrambi i casi la causale "Giochi Matematici".

P.I. 03628350153

C.F. 80024610158

Le iscrizioni si effettuano on-line, compilando il FORM predisposto.

 

Le scuole che hanno partecipato ai "Giochi d'Autunno" o che iscrivono almeno 20 alunni ai Campionati Internazionali possono partecipare gratuitamente alla "Gara a squadre" (per le scuole medie superiori) o ai "Giochi di Rosi" (per le scuole medie inferiori).

 

GIOCHI D’AUTUNNO

I "Giochi d'Autunno", la cui prima edizione risale al 2001, consistono di una serie di giochi matematici che gli studenti devono risolvere individualmente nel tempo di 90 minuti. La gara si tiene all'interno del singolo Istituto, sotto la direzione del Responsabile dell'Istituto, nel mese di novembre.

 

CATEGORIE

Le difficoltà dei "Giochi" sono previste in funzione delle diverse categorie: CE (per gli allievi di quarta e quinta elementare); C1 (per gli studenti di prima e seconda media); C2 (per gli studenti di terza media e prima superiore); L1 (per gli studenti di seconda, terza e quarta superiore); L2 (per gli studenti di quinta superiore).

 

COME PARTECIPARE AI GIOCHI

La quota di iscrizione per ogni concorrente è di 4 Euro.

Il Responsabile è incaricato di raccogliere le quote e di versare, prima dell'iscrizione on-line, il 50% della cifra totale (cfr. la successiva voce "Premi").

Il pagamento può essere effettuato: a mezzo bonifico bancario intestato a Università Bocconi – Milano (IBAN IT55E0569601610000002000X88), causale: "GIOCHI MATEMATICI - 13121" o eventualmente tramite c/c postale n. 478271 intestato a Università Bocconi – Milano, causale "GIOCHI MATEMATICI - 13121".

P.I. 03628350153

C.F. 80024610158

È necessario conservare la ricevuta dell'avvenuto versamento in quanto può essere richiesta dall'Amministrazione dell’Università Bocconi o dagli organizzatori della manifestazione.

 

 

TESTI DI ALLENAMENTO. Possono essere richiesti direttamente al Centro PRISTEM i volumi "Giocando con i numeri" (a cura di Nando Geronimi), "Giochi matematici 1996" (sempre a cura di Nando Geronimi per le categorie C1 e C2), "Giochi matematici 2008" (a cura di Gianluca Mancuso per le categorie C2 e L1) che raccolgono testi e soluzioni di un centinaio di "giochi" proposti nelle precedenti competizioni matematiche.

 

TESTI DELLA GARA. Una copia dei testi, insieme alla scheda per le risposte, sarà disponibile per il Responsabile d'Istituto a partire da una decina di giorni prima dello svolgimento della competizione.

Al termine della gara, lo stesso Responsabile invierà le schede delle risposte dei concorrenti al Centro PRISTEM – Università Bocconi - Via Sarfatti, 25 - 20136 Milano.

 

CLASSIFICHE. Una commissione, nominata dal Centro, correggerà le prove e invierà allo stesso Responsabile i nominativi dei primi tre classificati per ogni categoria del suo Istituto, entro la fine del successivo mese di gennaio.

Sarà anche possibile ricevere le classifiche complete dei concorrenti, ma solo inviando una specifica richiesta (con le modalità che verranno successivamente specificate) corredata dal file excel con l'elenco degli iscritti. Non verranno prese in considerazione le richieste che non si atterranno a tali modalità e che in particolare perverranno al Centro PRISTEM "fuori tempo massimo".

 

PREMI. Il 50% delle quote raccolte non dovrà essere versato al Centro PRISTEM ma trattenuto dalle singole scuole per premiare i partecipanti, secondo le modalità che ciascuna scuola sceglie liberamente.

 

LE STATISTICHE. Il Centro PRISTEM elaborerà i dati risultanti dalle prove di tutti i concorrenti. Al Responsabile di Istituto per i "Giochi" verrà inviata una comunicazione riservata con i risultati ottenuti dal suo Istituto nelle singole categorie, confrontati con le medie nazionali.

 

IL NOSTRO RINGRAZIAMENTO al Responsabile dell'Istituto per la sua collaborazione ai  "Giochi" si concretizzerà anche in un piccolo regalo naturalmente … "matematico"!

 

INFORMAZIONI. Per ulteriori informazioni, si può consultare il sito:

http://matematica.unibocconi.it

Ci si può anche rivolgere alla segreteria del nostro Centro (tel. 02-58365927 oppure 02-58365618 - fax 02-58365617 - e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.).

 

 

GARA A SQUADRE

È una gara che si svolge online, ormai dal 2003, riservata alle scuole secondarie di secondo grado che hanno partecipato ai "Giochi d'Autunno" o che hanno iscritto almeno 20 studenti ai "Campionati Internazionali di Giochi Matematici".

 

COME PARTECIPARE

L'iscrizione è gratuita ma va formalizzata entro data da definire, indicando il nome di un insegnante responsabile.

SCHEDA DI ISCRIZIONE (pdf) 

SCHEDA DI ISCRIZIONE (doc)

 

La squadra è costituita da un numero qualsiasi di elementi. Il professore della scuola, che funge da punto di riferimento per l'organizzazione, può far parte a pieno titolo della squadra (insieme eventualmente ad altri colleghi).

 

Alle scuole prime classificate andranno i seguenti premi: 1° PC portatile; 2° videoproiettore; 3° stampante laser a colori; 4° tablet; 5° tablet. Un ulteriore premio speciale verrà assegnato alla squadra meglio classificata che nelle precedenti edizioni non era mai stata risultata fra le prime cinque.

 

GIOCHI DI ROSI

È una iniziativa che svolge nel mese di aprile, riservata alle scuole secondarie di primo grado che hanno partecipato ai "Giochi d'Autunno" o che hanno iscritto almeno 20 studenti ai "Campionati Internazionali di Giochi Matematici".

I "Giochi di Rosi", la cui prima edizione risale al 2002, si svolgono con modalità e caratteristiche simili a quelli "d'Autunno". Possono essere utilizzati come "allenamento" in vista delle finali nazionali dei "Campionati" (per i concorrenti che si fossero qualificati) e come verifica didattica a distanza di 5-6 mesi dai "Giochi d'Autunno". Possono anche essere organizzati sotto forma di gara a squadre all'interno di una classe oppure tra le diverse classi/sezioni dell'Istituto.

La correzione delle prove dei "Giochi di Rosi" è a cura degli insegnanti delle singole scuole, che riceveranno dal Centro PRISTEM le risposte ai diversi quesiti (insieme a una traccia delle soluzioni).

 

COME PARTECIPARE

L'iscrizione, riservata alle scuole secondarie di primo grado che hanno partecipato ai "Giochi d'Autunno" o che hanno iscritto almeno 20 studenti ai "Campionati Internazionali di Giochi Matematici", è gratuita e deve pervenire entro data da definire compilando il FORM per l'iscrizione.

Cerca nel sito