Le Semifinali online dei "Campionati"

 

La Semifinale del 6 giugno si sta avvicinando, vi chiediamo di procedere nei prossimi giorni (entro sabato mattina) - se non lo aveste già fatto - a verificare le vostre credenziali e visitare la piattaforma di gara.

Sabato 6 giugno a partire dalle ore 13:00 l'assistenza sarà disattivata quindi è bene controllare al più presto la vostra posizione.

Ai Concorrenti della 27edizione dei Campionati Internazionali di Giochi Matematici.

Pubblicato sulla piattaforma https://gare.giochimatematici.unibocconi.it/ il regolamento e le istruzioni sullo svolgimento della Semifinale online di sabato 6 giugno.

Sempre sulla piattaforma https://gare.giochimatematici.unibocconi.it/ un allenamento in vista di sabato.


6 Giugno 2020

 

CAMPIONATI INTERNAZIONALI DI GIOCHI MATEMATICI

 

Semifinali ONLINE

 

Centro PRISTEM - Università Bocconi



Abbiamo pensato quest'anno, nel rispetto delle norme sanitarie vigenti, a una nuova organizzazione dei "Campionati Internazionali di Giochi Matematici" 2020.

Le "Semifinali" si terranno online sabato 6 giugno con inizio alle 14:30.

Il regolamento e le istruzioni di gara sono pubblicate sulla piattaforma https://gare.giochimatematici.unibocconi.it/ a cui rimandiamo per la lettura. Riportiamo di seguito alcuni estratti del regolamento di gara:

1. DATA. Le semifinali, previste nelle diverse sedi per il 14 marzo 2020 con le consuete modalità "in presenza", sono state annullate in seguito ai provvedimenti governativi di contenimento dell'epidemia di coronavirus e ai problemi sanitari e sociali che il Paese ha vissuto questa primavera (e continua a dover fronteggiare). Nel 2020 la semifinale si svolge online sabato 6 giugno alle 14:30 accedendo sulla piattaforma https://gare.giochimatematici.unibocconi.it/login. Nella situazione attuale non è dato sapere se riusciremo a organizzare dopo l'estate la finale nazionale. Realisticamente è molto difficile che questo avvenga, visti tutti i timori e le precauzioni di "distanziamento sociale" che si intendono prendere.

2. PARTECIPANTI. Possono partecipare tutti i concorrenti che si erano regolarmente iscritti per la semifinale del 14 marzo scorso, che non hanno nel frattempo ritirato la propria adesione e che hanno invece confermato l’iscrizione alla gara del 6 giugno registrandosi su https://gare.giochimatematici.unibocconi.it/. Sono altresì ammessi a partecipare alla gara tutti i finalisti internazionali di Parigi 2019. Si accede alla piattaforma tramite le credenziali scelte in fase di registrazione, chi avesse dimenticato la password, può selezionare l'opzione "Password dimenticata?" nella stessa finestra dove viene richiesta per l'accesso (https://gare.giochimatematici.unibocconi.it/login).

3. TESTI. Nei giorni che precedono la gara nell'area personale di ciascun concorrente sarà caricato un file criptato (cioè per il momento non leggibile) contente i testi dei problemi; alle 14:30 di sabato 6 giugno sarà resa disponibile sulla piattaforma https://gare.giochimatematici.unibocconi.it/ la password che permetterà agli iscritti alla semifinale online di leggere il file criptato dei testi.

4. CATEGORIE. I concorrenti sono divisi nelle categorie C1 (prima e seconda secondaria I grado), C2 (terza secondaria I grado e prima secondaria di II grado), L1 (seconda, terza e quarta secondaria di II grado), L2 (quinta della scuola secondaria di II grado e primo biennio universitario) e GP ("grande pubblico" riservato agli adulti, dal 3° anno di università ... ai classici 99 anni di età).

5. TEMPO. Per risolvere i quesiti assegnati alla propria categoria, i concorrenti C1 hanno a propria disposizione 60 minuti di tempo; i concorrenti C2, L1, L2: 90 minuti; i concorrenti GP: 120 minuti. Un contatore automatico segnalerà il tempo trascorso da inizio gara.

6. HONOR CODE. I partecipanti si impegnano sul proprio onore a non ricorrere durante la competizione all’aiuto di persone altre e a non consultare Internet, libri di testo ecc. Si impegnano ad avvalersi solo delle proprie capacità di ragionamento logico e a rispettare il regolamento di gara. Tutti sarebbero, in linea di principio, liberi di copiare da Internet, libri, ecc. o farsi aiutare da amici, fratelli, genitori, ..., in quanto non potrà esservi alcun controllo. Sarebbe però davvero irrispettoso e sciocco invalidare la gara con un comportamento scorretto. Che senso avrebbe "imbrogliare" in una manifestazione in cui rimane prevalente l'aspetto di autovalutazione? I partecipanti si impegnano inoltre a non divulgare i testi durante l'intera giornata di gara.

7. FORM PER LE RISPOSTE. Assieme al testo con i quesiti, i concorrenti accederanno – sempre dalla piattaforma https://gare.giochimatematici.unibocconi.it/– a un form per le risposte sul quale riporteranno le soluzioni dei vari quesiti (che potranno essere modificate prima della consegna). Quando riterranno di aver terminato la propria gara, dovranno premere sul tasto di consegna. A questo punto non saranno più possibili ripensamenti e modifiche. Il tasto di consegna si attiva automaticamente quando il tempo è scaduto.

8. CLASSIFICHE. La classifica sarà per fasce di merito per le categorie C1, C2, L1 e L2. Ci sarà la fascia "medaglie d'oro", quella "medaglie d'argento", quella "medaglie di bronzo", quella "menzione speciale". Dato il numero inferiore di partecipanti, per la categoria GP è prevista la classifica nazionale completa. 

9. CRITERI. I concorrenti di ciascuna delle categorie C1, C2, L1 e L2 verranno classificati in quattro gruppi:

Medaglie d'oro (in ordine alfabetico): tutti coloro che avranno risposto correttamente a 10 quesiti.

Medaglie d'argento (in ordine alfabetico): tutti coloro che avranno risposto correttamente a 9 quesiti.

Medaglie di bronzo (in ordine alfabetico): tutti coloro che avranno risposto correttamente a 8 quesiti.

Menzione speciale (in ordine alfabetico): tutti coloro che avranno risposto correttamente a 7 quesiti.

(gli organizzatori si riservano di variare i criteri precedenti in casi "estremi", quando nessun concorrente avesse risolto tutti i problemi o i 10 quesiti fossero stati affrontati con successo da tutti i concorrenti o quasi).

I concorrenti GP saranno invece classificati (1°, 2°, 3°, 4° ecc.) in base ai seguenti criteri, nell’ordine:

il numero di quesiti risolti correttamente;

in caso di parità, il punteggio più alto calcolato sommando i punteggi dei quesiti svolti correttamente (il punteggio di un quesito corrisponde al suo numero);

in caso di ulteriore parità, il minor tempo impiegato.

10. PUBBLICAZIONE delle CLASSIFICHE. Le classifiche, nel senso prima precisato, saranno pubblicate in forma provvisoria lunedì 8 giugno. I concorrenti avranno una settimana di tempo, fino a sabato 13 giugno, per inviare a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. eventuali contestazioni o richieste di chiarimenti sulla valutazione. Lunedì 15 giugno verrà pubblicata la classifica definitiva. 

REGOLAMENTO COMPLETO

 

* ALLENAMENTO ONLINE *

Da lunedì 1 giugno alle ore 10.00, fino a mercoledì 3 giugno alle ore 13.00, tutti i partecipanti potranno sostenere un ultimo allenamento. Questa volta l'allenamento si terrà direttamente sulla piattaforma https://gare.giochimatematici.unibocconi.it/ che ospiterà la Semifinale. Sarà un modo per allenarsi in vista di sabato e per testare l'uso della piattaforma. La gara sarà sempre disponibile e si concluderà o alla consegna o al termine di fine gara di mercoledì. I quesiti da affrontare, suddivisi per categoria sono:

C1: da 1 a 8

C2: da 1 a 10

L1: da 1 a 13

L2: da 1 a 15

GP: da 1 a 15

Sul foglio risposte presente sulla piattaforma potrete rispondere solo ai quesiti della categoria di appartenenza (indicata in fase di registrazione). I punteggi ottenuti da ognuno saranno pubblicati al termine della gara nella propria area personale, qui le soluzioni.

 

 

Blog

  • Default
  • Title
  • Date
  • Random
  • Anche quest'anno – sarà la quarta edizione – il Centro PRISTEM organizza i "Laboratori per giovani talenti" per gli studenti con un alto potenziale cognitivo espiccate attitudini matematiche. Sono rivolti agli alunni della scuola secondaria di I grado e del primo anno
    Read More
  • Con il nuovo anno vi suggeriamo un nuovo orologio, non dal classico quadrante ma con uno pensato per voi da Giorgio Dendi. Così leggere le ore diventerà un modo per tenere la mente allenata!
    Read More
  • Faccio i complimenti ai tanti giovani amici che ho incontrato a Milano nei giorni scorsi. Ci siamo proprio divertiti a risolvere i problemi proposti dal Centro PRISTEM! E qualcuno verrà con me a Parigi per la finalissima, ma prima ci
    Read More
  • A inizio giugno i Campionati Internazionali di Giochi Matematici saranno on line e allora propongo un problema, di quelli classici, che in una versione o nell'altra capita di incontrare nella carriera di "giochista".
    Read More

Login Form

Le registrazioni saranno chiuse fino al 20/11.

Cerca nel sito